Mese: settembre 2016

Filastrocca del Primo Settembre

O tu che dal mare arrivi
o dal monte sui declivi,
forse sei sul lago andato
o in panciolle hai riposato…
E poi quando tu ritorni
(e nemmeno tutti i giorni)
al tuo posto di lavoro,
che ti accoglie con decoro,
tu vuoi dirmi che non trovi,
che tu proprio non lo scovi,
altro modo di parlar
che non sia il tuo lamentar?
Io saprei cosa ci vuol
per frenare il tuo gran duol,
qui lo dico e qui rimanga,
io ti fornirei una vanga!